Sephiri Ikari

T.ink_Festival_SephiriIkari_ProfilePic-min

Ciao a tutti Sono Simona, ma in arte ho rubato il nome del mio angioletto (Sephiri Ikari).
Il mio amore per il disegno è nato quando vidi Pokèmon per la prima volta (Ho cominciato dalla seconda puntata per la precisione), avevo dieci anni ed ero pronta a partire con Ash per prendere i miei 150 pokémon… In seguito la mia passione per gli anime non poteva che crescere, chi ricorda MTV? Saiyuki, Inuyasha, full metal alchemist e così via. Infatti, contro tutte le direttive dello psicologo della scuola e dei miei genitori, ho voluto a tutti i costi iscrivermi al liceo artistico statale di Bergamo, sapevo cosa volevo fare, creare un Anime o un fumetto tutto mio.

Finito il liceo artistico con indirizzo tradizionale, ho deciso di aumentare le skills nella grafica (Che era nulla), ho conseguito dei corsi di Grafica a Milano e ho continuato da autodidatta i miei studi sul fumetto, ho avuto la fortuna di trovare dei corsi della Pixar che spiegavano la narrazione, l’importanza del movimento, delle espressioni, ambiente nelle varie scene, colori e anche qualche nozione di grafica 3D. Ho integrato la sceneggiatura con dei corsi tenuti da Davide Barzi , che mi ha aiutata moltissimo, ho poi approfondito anche la narrazione del manga.
Ultimamente sono stata tra i vincitori del premio D’arte Tec e adesso sto pubblicando le mie prime storie “Ministorie Lion The Stone” Piccoli volumi che introducono alcuni dei personaggi che vedrete nella storia. Ci sono tre Cartacei che a breve diventeranno 5, sto appunto lavorando sul cartaceo di Raikou e sulla storia di Floris. Inoltre in pagina siamo al secondo capitolo della storia originale… la pagina la trovate su Facebook: ” @lionthestone ” e se volete viaggiare con la mia pazzia in un fantasy dai toni dark.